Posts

Ferrara Sotto le Stelle 2015

L’appuntamento estivo di Ferrara con la musica.

Uno degli eventi più famosi e importanti che ospita la città di Ferrara è il festival di concerti estivi organizzato da Arci Ferrara, che quest’anno, 2015, raggiunge il 20 anno di programmazione.

Nasce nel 1996 Ferrara Sotto le Stelle e da allora ogni anno la suggestiva immagine del palcoscenico all’ombra del Castello Estense, in Piazza del Castello, fa da cornice ad uno dei festival di musica contemporanea e indipendente unico in Italia.

In questi anni il Festival di Ferrara si è imposto per aver saputo presentare sul palcoscenico nomi prestigiosi sì, ma la vera novità è stata contrapporli a giovani autori talentuosi sconosciuti.
Ed ecco trovato il giusto mix di intrattenimento:
spettacoli consolidati che si alternano a performance inedite.

Il risultato? Uno spaccato musicale estremamente variegato.

Alcuni dei nomi più noti che negli anni hanno calcato il palcoscenico di Ferrara Sotto le Stelle

Per il tema Classic rock: John Cale, Lou Reed & Laurie Anderson, Mark LaneganP, David Byrne, PJ Harvey, Skunk Anansie, Paul Weller, Bob Dylan, King Crimsonatti Smith.

Per il tema Rock: Radiohead, Sonic Youth, Franz Ferdinand, Arctic Monkeys, Interpol, Arcade Fire, Belle & Sebastian, Air, Antony and the Johnsons, Beck, Sigur Rós, Kasabian, Editors, Bloc Party, Cat Power, Damien Rice, Eels, Pixies, Wilco, Babyshambles, Kings of Convenience, The National.

Per il tema Indie Rock: Bon Iver, Low, Blonde Redhead, Bright Eyes, Emiliana Torrini, The Coral, Xiu Xiu, The Raconteurs, dEUS, The Notwist, Yo La Tengo, White Lies, TV On The Radio, Animal Collective, Mercury Rev, Tortoise, Lambchop, Múm, Black Heart Procession, Piano Magic, Scott Matthew, Sufjan Stevens, The Vaccines, The Black Angels, FUN.

Per il tema Nuovo Rock Italiano: Baustelle, Subsonica, CSI, Le Luci Della Centrale Elettrica, Cristina Donà, Marlene Kuntz, Afterhours, Verdena, Giardini di Mirò, Massimo Volume.

Per il tema Cantautori e Compositori Italiani: Nicola Piovani, Paolo Conte, Vinicio Capossela, Gianmaria Testa, Ivano Fossati, Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Franco Battiato, Stefano Bollani, Carmen Consoli, Giovanni Allevi.

Per il tema Contemporanea & Avantgarde: Philip Glass, Michael Nyman, Kraftwerk, Ryuichi Sakamoto, Jan Garbarek, Charlie Haden, Arto Linsay, Alexander Balanescu, Ludovico Einaudi, Kronos Quartet.

Per il tema World music: Caetano Veloso, Goran Bregovic, Cesaria Evora, “Buena Vista Social Club” feat. Ibrahim Ferrer, Ruben Gonzales e Omara Portuondo, Mercedes Sosa, Amadou & Mariam, Kocani Orkestar, Oi Va Voi, Klezmatics.

Due nomi che calcheranno il palcoscenico di Ferrara Sotto le Stelle durante questa edizione:

George Ezra

Save the date: Martedì 21 luglio 2015
Location: Cortile Castello Estense Ferrara
Ticket: 15€

Tra le star più attese dell’edizione 2015, spicca il nome di un giovane cantautore classe 1993, proveniente dal Regno Unito e pronto ad esibirsi sul palcoscenico di Ferrara Sotto le Stelle.

George Ezra ha ottenuto la prima messa in onda su Radio 1 delle canzoni Did you hear the rain? e Budapest nel tardo 2013.
In seguito a settembre dello stesso anno ha pubblicato il suo primo Extended Play dal titolo Did You Hear the Rain?.

Nel gennaio 2014 si classifica quinto nella top list stilata dalla BBC “Sound of…2014″ .

George Ezra, grazie al suo primo EP Did You Hear the Rain ha debuttato nelle classifiche italiane al novantesimo posto, per poi salire sino all’undicesima posizione dei brani più scaricati.
Il singolo Budapest è invece salito sino alla sesta posizione in Italia ed è stato certificato triplo disco di platino.

George Ezra pubblica l’album di debutto è Wanted on Voyage, il 30 giugno 2014, da cui trarrà le sue esibizioni durante il Festival Musicale di Ferrara.

Vedi qui il video di Budapest.

Verdena |+ Iosonouncane

Save the date: mercoledì 15 luglio 2015, ore 20.30
Location: Piazza Castello
Ticket: 13€
Altro gruppo musicale questa volta tutto italiano che si esibirà sul palcoscenico ferrarese sono il gruppo bergamasco de I Verdena,  formati ad Albino a metà degli anni ‘80.
Il gruppo è composto dai fratelli Ferrari, Alberto (voce, chitarra) e Luca (batteria).
Nel 1996 si unisce alla band la bassista Roberta Sammarelli.
Nel luglio del 1997 iniziano a suonare dal vivo.
Da allora per i Verdena è tutta una escalation di successi e conferme.
Una testimonianza importante di quanto Ferrara Sotto le Stelle sia un Festival “porta fortuna” è presente nella riedizione del disco in formato ‘Deluxe’ del documentario del tour “Wow” , con spezzoni del bellissimo concerto nella cornice di Piazza Castello a Ferrara (video)
Il sesto e ultimo lavoro in studio dei Verdena si intitola “Endkadenz” un lavoro diviso in due volumi la cui prima parte è uscita il 27 Gennaio 2015 e che presenteranno durante Ferrara Sotto le Stelle.
Questi e molti altri i nomi che animeranno le notti del Festival Musicale della città di Ferrara edizione 2015, che andrà in scena dai primo di giugno a fine luglio e come ogni anno, vi sconsigliamo di perderlo!